L’altra faccia di Castelvetrano: un bene confiscato alla mafia trasformato in una fattoria biologica!

L’altra faccia di Castelvetrano: un bene confiscato alla mafia trasformato in una fattoria biologica!

A Castelvetrano molti giurano di aver visto centinaia di tir scaricare rifiuti tossici all’interno di ex cave minerarie abbandonate. Siamo andati con alcuni attivisti a fare un sopralluogo. Ecco cosa abbiamo scoperto.

 

By |2018-09-22T09:20:50+00:00sabato, 22 settembre , 2018|Rifiuti|