Palmeri (M5S): “Scaduto il contratto per il traghetto, Pantelleria rischia di rimanere isolata. La Regione si muova”

Palmeri (M5S): “Scaduto il contratto per il traghetto, Pantelleria rischia di rimanere isolata. La Regione si muova”

La deputata all’Ars ha presentato un’ interrogazione al presidente della Regione e all’assessore delle Infrastrutture e della Mobilità

“Scaduto il contratto per il collegamento con Pantelleria, l’isola rischia di rimanere isolata: la Regione si muova subito”.

E’ quanto chiede la portavoce del M5S all’Ars, Valentina Palmeri, che ha presentato un’ interrogazione all’Ars diretta al presidente della Regione e all’assessore delle Infrastrutture e della Mobilità per sapere quali provvedimenti urgenti intenda prendere la Regione per evitare disagi ai residenti dell’isola e contraccolpi al turismo, considerato che ieri (18 maggio) scadeva al traghetto ‘Galaxy’, in servizio per i collegamenti da e per l’isola, il contratto di affitto con la società “Traghetti delle isole.

“Il traghetto ‘Galaxy’ – spiega la portavoce – appartiene infatti ad un armatore cipriota, il quale sposterà lo stesso in Puglia per effettuare dei collegamenti con le isole greche”.
Il ‘Galaxy’ è stato noleggiato per sostituire il traghetto ‘Lampedusa’, fermo dallo scorso Novembre a causa di una avaria. La riparazione del ‘Lampedusa’ dovrebbe essere terminata entro pochi giorni, ma resta l’incognita sull’ effettivo funzionamento. Lo stesso traghetto ‘Lampedusa’ a sua volta sostituisce il traghetto della Siremar ‘Paolo Veronese’, dirottato dalla compagnia su Lampedusa per sostituire il traghetto ‘Sansovino’, anch’esso fermo per una grave avaria. Il ‘ P. Veronese ‘ è stato sostituito dalla ‘Corsica Marina II.
“ Se non ci saranno interventi immediati della Regione – conclude Palmeri – i disagi saranno inevitabili, considerando, tra l’altro, che le difficoltà di collegamento marittimo potrebbero compromettere il flusso turistico della stagione estiva appena iniziata”.

Al governo, la deputata chiede inoltre se i viaggi previsti per i traghetti, secondo convenzione e non effettuati, verranno ugualmente pagati o recuperati.

By |2018-08-09T20:19:59+00:00sabato, 19 Maggio , 2018|Commissioni, Comunicati stampa, Mobilità, Trasporti|